Home Ricette Cocktail di scampi

Cocktail di scampi

28
CONDIVIDI
scampi

Continuiamo la nostra rassegna di ricette a tema anni 80.
Il cocktail di scampi rappresenta un antipasto facile e veloce da realizzare.
Un piatto di stile adatto per un aperitivo o come antipasto per una cena con amici, accompagnata dalla colonna sonora degli Wham!.

Il cocktail di scampi è composto da pochi ingredienti: scampi freschi appena lessati, foglie d’insalata e una salsa semplicissima a base di maionese, panna, ketchup, salsa Worcester e una spruzzatina di gin e whisky.

Ed ecco come tuffarci nei fantastici sapori tipici degli anni 80. Il cocktail di scampi è ormai un grande classico della cucina, che servito in coppette monoporzione o su un piatto da portata, garantisce sempre un grande effetto.

Preparazione:
In una tazza mescolate la maionese (a parte un cucchiaio tenuto da parte) con il ketchup, la salsa Worcester e una spruzzatina di gin e whisky, unite poi gli scampi e mescolate accuratamente aggiungendo un pizzico di sale.
In una scodella di vetro o similare disponete gli scampi all’interno della foglia di lattuga.
Versate al centro la maionese tenuta da parte e decorate a piacere.

Ingredienti:

• 1 kg di scampi
• 1 lattuga
• 1 tazza di maionese
• 1 bicchiere di panna
• 2 cucchiaini di salsa Worcester
• 1 cucchiaino di ketchup
• 1 spruzzo di gin
• 1 spruzzo di whisky
• sale