Chicago Cubs campioni dopo 108 anni, la profezia in “Ritorno al futuro”

278

“Ritorno al Futuro – parte II” lo aveva previsto.
Secondo il film cult di Bob Gale e Robert Zemeckis (girato nel 1989), i Chicago Cubs avrebbero vinto le World Series di baseball il 21 ottobre 2015 contro il Miami.

Anche a Marty McFly (il personaggio interpretato da Michael J. Fox) sembrava incredibile che i Cubs interrompessero il più lungo digiuno dello sport americano: 108 anni senza vincere il titolo. La profezia ha sbagliato di appena un anno.

Ma nella serie di Ritorno al Futuro c’è un altra previsione ancora più incredibile.
Volete sapere quale?
Che Donald Trump sarebbe diventato presidente.
Del resto negli anni 80 quando Ronald Reagan fu eletto sembrò incredibile che un mediocre attore di film western potesse farcela. E invece…

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.