Home Ritorno al futuro Christopher Lloyd spiega perché abbiamo bisogno di un nuovo Ritorno al Futuro

Christopher Lloyd spiega perché abbiamo bisogno di un nuovo Ritorno al Futuro

206
Christopher Lloyd
Ritorno al Futuro è sicuramente uno dei film più rappresentativi degli anni 80 (tanto da meritarsi una intera sezione del nostro sito), e per questo l’interesse riguardo un quarto capitolo si fa sentire quasi ogni anno.

Da sempre infatti ci sono diversi rumor a riguardo tra sceneggiature già pronte e appelli da parte degli attori; ma sia Bob Gale che Robert Zemeckis hanno sempre ribadito che per vedere un nuovo capitolo bisognerà aspettare la loro morte.

Il nostro amato “Doc”, Christopher Lloyd è comunque tornato a parlare di Ritorno al Futuro suggerendo un’idea per un sequel:

“Penso che in qualche modo sia necessario trasmettere un messaggio su qualcosa che è importante per tutti, universalmente, come il cambiamento climatico“, precisando “È molto complicato, perché si rischia di fare un altro film e deludere il pubblico. Quindi non so, ne sarei felice per me stesso, ma vedremo”.

Michael J. Fox non ha mai rifiutato in maniera definitiva di girare un eventuale quarto film. In ogni caso non ci sono (almeno per ora) i presupposti per un Ritorno al Futuro 4 o un Reboot del primo capitolo: non ci resta che riprenderci e goderci i primi tre capitoli della saga.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.