Home Videogiochi Ci ha lasciato Masaya Nakamura, fondatore di Namco

Ci ha lasciato Masaya Nakamura, fondatore di Namco

99
Masaya Nakamura

Scompare uno degli uomini che ha fatto la storia dell’industria dei videogiochi giapponese.

Nel 1955, Masaya Nakamura ha fondato Nakamura Manufacturing, una società specializzata in giostre per bambini, che successivamente si convertì ai videogames con il nome di Nakamura Amusement Machine Manufacturing Company o più semplicemente Namco.

namcoNel corso dei decenni successivi alla seconda guerra mondiale, i piani superiori dei grandi magazzini giapponesi erano luoghi di divertimento per famiglie con giostre e giochi arcade.
Namco iniziò in quel periodo a realizzare cabinati dedicati proprio a questo genere di intrattenimento.

Tra gli anni ’70 e ’80, l’attività di Nakamura è decollata anche grazie a successi arcade come Galaxian, Galaga, Pole Position e Xevious. Tuttavia, il successo vero e proprio è arrivato con il leggendario Pac-Man.
Nel 2005 la società si è fusa con Bandai.

Masaya Nakamura è scomparso il 22 gennaio, ma la notizia è stata diffusa soltanto ieri.

Con lui se ne va un pezzo di storia dei videogiochi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.