Home Ghostbusters Come puoi affrontare e distruggere un mito della tua infanzia?

Come puoi affrontare e distruggere un mito della tua infanzia?

32
infanzia
Avete presente la scena ne “I Ghostbusters” quando Gozer (il cattivo di turno) dice ai nostri eroi di scegliere la forma del distruggitore? Vi ricordate a cosa pensó Ray???
Esatto… un “piccolo” e tenero Omino Marshmallow!

Ecco, io spero di non essere MAI al posto di Ray anche perché mi verrebbe il mal di testa per i mille regali e giocattolini che ho in mente. Specialmente dopo aver visto l’ultima uscita fatta dalla Lego.

Se dovessi essere al posto dell’ acchiappafantasmi e venisse da me un cattivone come Gozer penso che nella mia testa si materializzerebbe la Ecto-1 in formato Lego ispirata direttamente a “Ghostbusters: Legacy” (ultima pellicola della saga che uscirà nel 2021).

Ok che io la immaginerei secondo i dati ufficiali forniti dall’azienda danese e quindi sarebbe alta 22,5 cm, larga 16,5 e lunga ben 47 cm.

Il tutto composto dalla bellezza di 2352 mattoncini Lego. Insomma una goduria per gli occhi e per le mani.
A questi dettagli costruttivi si aggiungerei dei veri e propri gioielli che aumentano la particolarità del veicolo come ad esempio il rilevatore di fantasmi in movimento attivato dalle ruote e un sedile posteriore estensibile per l’artigliere.
Insomma se avete problemi con dei fantasmi con questo potete iniziare a catturarli.

Per chi è interessato il set sarà in vendita dal 15 novembre al “modico” prezzo di € 199,99 nei lego stores e su shop.lego.com.

Quindi alla luce di tutto ciò che vi ho appena descritto, secondo voi, riuscirei mai ad affrontare una Ecto-1 e anche solo pensare di scalfirla come invece sono riusciti i nostri 4 beniamini contro l’uomo Marshmallow?!? E secondo voi l’affronterei così come l’ho descritta o sarebbe “leggermente” fuori misura???

Se avete bisogno di rinfrescarvi la memoria ecco la scena “incriminata”:

Ad ogni modo se ho un problema di fantasmi basta che mi ricordi non chiamare il 118 ma… Gli Acchiappafantasmi!

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.