Home Disco & Dischi Francesco Salvi – C’è da spostare una macchina (è lettrica)

Francesco Salvi – C’è da spostare una macchina (è lettrica)

89
Francesco Salvi – C’è da spostare una macchina (è lettrica).

Francesco Salvi crea il reboot della sua canzone cult di fine anni 80 adattandola ai giorni nostri.

Nasce così “C’è da spostare una macchina (è Lettrica)”, nuova versione del suo evergreen nato nel 1988 come sigla della sua trasmissione “Megasalvishow”.

La nuova versione è stata realizzata con Agosta & Mitch DJ.

Francesco Salvi racconta “ho scelto di interpretare questo brano perché mi rappresenta e descrive, con molta simpatia e divertimento, una situazione attuale e di emergenza ambientale. Poi Agosta & Mitch Dj sono due bravissimi professionisti con cui ho collaborato allegramente e si è creata una sinergia simpatica e Lettrica dalla quale è nato il trio dei paninari”.

Ricordiamo che “C’è da spostare una macchina” prende ispirazione dal brano “The Party” dei Kraze, successo da dancefloor uscito sempre nel 1988.
Articolo precedenteWALKY CUP c/o AQUAFUN (Riccione – FO) Agosto 1988 – DJ ANDREA PREZIOSO & DAVIDE RUBERTO (Campionatore)
Articolo successivoDeLorean fa causa a Ritorno al futuro
Il nostro intervistatore ufficiale, il suo grido di battaglia è sempre lo stesso: "e siate felice, felici, felici supersmack"!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.