Home Cartoni Animati I cartoni animati sbarcano sui muri di Grottaglie

I cartoni animati sbarcano sui muri di Grottaglie

L’artista Paolo Carriere ha letteralmente trasformato i muri di Grottaglie (Taranto) utilizzando come soggetto i cartoni animati più popolari della televisione.

E dopo Fred Flinstone, Heidi, Pinocchio, Lupin, ed Eros di Pollon realizzati nel 2017, ecco questa volta comparire l’Uomo Tigre, Hello Spank, i Puffi, Candy Candy, Yattaman e Gigi la Trottola.

L’artista ha voluto stupire i passanti e i turisti della città, nota soprattutto altro per le sue meravigliose ceramiche.

Bravo!

 

2 COMMENTI

  1. Gli anime giapponesi come questi fanno schifo perchè i capolavori sulle Grottaglie sono schifezze totali. Perchè i cartoni giapponesi in realtà non sono mai stati molto popolari ma solo i cartoni americani sono sempre stati più popolari che mai.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
Exit mobile version