Home Personaggi Parisi + Cuccarini = “Nemica amatissima”

Parisi + Cuccarini = “Nemica amatissima”

654
Cuccarini

Nei prossimi palinsesti Rai (presentati lo scorso 28 giugno a Milano) spiccano i nomi di due stelle indiscusse: Heather Parisi e Lorella Cuccarini.

Ma in che anno siamo, il 1986?

La prima sensazione è che a Viale Mazzini siano a corto di idee, se devono ripescare due soubrette non esattamente di primo pelo. Sono passati più di trent’anni da quando le due bionde dalla spaccata facile divennero, tra una piroetta e un balzo, le beniamine di milioni di bimbe desiderose di imitarle.
L’americana, arrivata al successo grazie al varietà Luna Park nel 1979, da un po’ di tempo non appare in video (anni fa si è trasferita con i figli ad Hong Kong in seguito, a quanto pare, ad alcuni guai finanziari del marito); l’italiana (o meglio, come suggeriva un famoso spot, la più amata dagli italiani), il cui debutto come prima ballerina risale al 1985 in Fantastico 6, di recente ha fatto parte della giuria del talent Ti Lascio una Canzone, oltre a riscuotere consensi a teatro nel musical Rapunzel.

Parisi-CuccariniIn realtà Nemica Amatissima (così si intitola lo show-evento) è una serata dedicata agli amanti del revival, che vedrà protagoniste le due icone assolute degli anni Ottanta. Come per Coppi e Bartali, o Callas e Tebaldi, la dicotomia Parisi VS Cuccarini ha tenuto banco sui rotocalchi e approfondimenti per tutto un decennio. L’Italia era divisa su chi fosse la più bella e la più brava: una più agile e stravagante (anche più spontanea), l’altra più impostata e “precisina” (in ogni caso nostrana, dunque preferita dai patrioti).

Non si conoscono ancora i dettagli dello show, che dovrebbe andare in onda su Rai Uno a dicembre: tuttavia pare doversi trattare di una sfida tra le ultime soubrette purosangue della televisione, che faranno sfoggio delle loro molteplici abilità.
Come le illustri precedenti Delia Scala, Raffaella Carrà e Loretta Goggi, infatti, Lorella Cuccarini ed Heather Parisi erano (sono tuttora?) capaci di fare tutto: presentare, ballare e cantare. Con professionalità attualmente rara (se non introvabile) montavano coreografie, incidevano canzoni e studiavano copioni, regalando esibizioni memorabili al pubblico del sabato sera, in anni in cui il varietà dell’ammiraglia Rai teneva incollati alla TV fino a 20 milioni di spettatori e gli ascolti non si disperdevano in una sterminata offerta di canali.

Lorella e Heather, la Cuccarini e la Parisi, erano di famiglia: rappresentavano ciò che le ragazzine (con l’approvazione delle mamme) sognavano di diventare.
Lo spettacolo-evento, come dice il titolo stesso, giocherà certamente sulla rivalità tra le due – presunta o vera che sia.
In passato la Cuccarini ha più volte ammesso di sentirsi meno dotata fisicamente della collega americana; al di là di ciò, più di recente, le due “star” hanno battibeccato sui social network a proposito di questioni etiche come le mamme surrogate e l’utero in affitto.

In generale, c’è da scommettere che l’antagonismo sia più un pretesto per rimettere insieme due dei maggiori talenti che la TV italiana abbia mai vantato – e assicurare una sfavillante prima serata al potente Lucio Presta, manager sia di Lorella Cuccarini che di Heather Parisi. C’è da sperare che almeno loro due si ricordino di invitare chi le ha “inventate”, il grande Pippo Baudo il cui 80esimo compleanno è stato appena celebrato dalla Rai in modo (consentiteci) un po’ triste.

Una specie di commemorazione: ma per fortuna super Pippo è ancora vivo.
Lorella Cuccarini-Heather-Parisi
Lorella Cuccarini ed Heather-Parisi oggi

2 COMMENTI

  1. Non ho mai letto un concentrato di inesattezze e banalità come in questo articolo.
    Solo per citarne un paio: Heather Parisi è cittadina degli USA (non australiana) e Lucio Presta è agente della Cuccarini ma non della Parisi come si evince dal sito dell’agenzia di Presta e come dichiarato da entrambi.
    Complimenti !!

  2. Ti dico solo che Lucio Presta e la moglie sono in vacanza ad Hong Kong dalla Parisi, come documentato dai social.
    È lui l’artefice del ritorno di Heather in Rai (in origine era ballerino con la Parisi).
    Sulla cittadinanza abbiamo commesso un errore, perdonaci.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.