Home Artisti Taylor Dayne

Taylor Dayne

128
Era il 1987, quando la cantante americana Taylor Dayne fece il botto col suo singolo d’esordio Tell It To My Heart.

Grazie a questo singolo, Taylor Dayne si trasforma infatti direttamente in una cantante internazionale, capace nel corso di 3 decenni di vendere oltre 70 milioni di dischi, con oltre 17 singoli nella top 20 in vari Paesi.

Nata Leslie Wunderman, chiare origini tedesche, Taylor è una bella bionda con voce “da nera”, che inizia a cantare professionalmente dopo essersi diplomata al liceo, come voce di gruppi rock poco noti come Felony e Next. Inizia la carriera da solista dopo aver finito il college, registrando con il nome di Les Lee due singoli con molti passi di danza, intitolati “I’m The One You Want” (1985) e “Tell Me Can You Love Me” (1986), che sono stati pubblicati dall’etichetta Mega Bolt.

Questi brani ballati diventeranno per Taylor un segno distintivo: anche i singoli successivi saranno infatti molto orientati alla danza.

Nel 1987, dopo aver firmato per la Arista Records, Taylor viene lanciata grazie alla sua prima hit dance-pop “Tell It To My Heart” sul finire del 1987.
In realtà la canzone viene registrata a inizio anno, ma per la cantante non era ancora pronta: come se mancasse qualcosa. Nel corso dell’anno il brano viene continuamente perfezionato in sala di registrazione, fino alla pubblicazione in autunno.

La canzone è un successo istantaneo in tutto il mondo, con un picco nella top 5 dei più importanti mercati di allora e raggiungendo il numero 1 in molti Paesi inclusi la Germania, l’Austria, Belgio; da notare anche il 3 posto raggiunto in Gran Bretagna. Grazie a questo brano Taylor Dayne ottiene anche una nomination ai Grammy dell’88.

Sebbene il video musicale avesse un budget molto basso, mostrava lo stile aggressivo e sexy di Taylor, mettendola in mostra come fulcro del ballo con due danzatori di sostegno ai lati opposti su uno sfondo bianco.

Altre hit da ricordare sono “Prove Your Love”, “I’ll Always Love You”, “Do not Rush Me”, “With Every Beat of My Heart”, “Love Will Lead You Back” e “I’ll Be Your Shelter”: tutte hanno raggiunto la top 10 della Billboard Statunitense.

Si potrebbe definire la Dayne come una “figlia” della musica anni 80, visto che esordisce alla fine di quel periodo e sintetizza in sé lo stile di quegli anni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.