Home Serie Tv Star Trek, William Shatner e il ritorno del Capitano Kirk

Star Trek, William Shatner e il ritorno del Capitano Kirk

40
William Shatner, ltranovantenne ha dichiarato di essere pronto a tornare come Capitano Kirk, magari con l’aiuto di un ringiovanimento digitale.

William Shatner, promuovendo il documentario You Can Call Me Bill, ha dichiarato alla testata canadese Global News che non si opporrebbe a interpretare ancora il mitico Capitano Kirk di Star Trek.

A 93 anni, il buon Bill non demorde e con ironia dice di avere già pronta una trama per giustificare una sua nuova apparizione.

William Shatner rimarrà per sempre il Capitano Kirk dell’Enterprise, nella serie tv classica Star Trek (1966-1969) ideata da Gene Roddenberry, e nei film derivati (1979-1991), con un’ultima apparizione in Generazioni (1994), dove incontrava il cast di Next Generation, capitanato da Patrick Stewart / Picard, poi il suo personaggio moriva.

Nel corso degli anni William ha rimpianto la fine di Kirk, poi interpretato in versione “reboot” da Chris Pine: nello Star Trek del 2009 appariva persino il suo sodale Spock (Leonard Nimoy), all’epoca ancora vivo.

Shatner ha confessato: “tornare è un’idea intrigante. È quasi impossibile, ma era un grande ruolo, scritto così bene, e se ci fosse una ragione non solo per un cammeo, se ci fosse una ragione genuina per far riapparire il personaggio, potrei prendere la cosa in considerazione. “

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.