Home In Evidenza La tv degli anni ’80 e ’90 va ora in onda...

La tv degli anni ’80 e ’90 va ora in onda nelle librerie

145
La televisione “tutta d’oro“, quella degli anni 80 e 90, condensata in una clip di 6 minuti e mezzo. Un vero tuffo al cuore per chi ha potuto gustare il video sul maxi schermo del Mondadori megastore di Milano.

Emozioni e risate hanno scandito l’affollata presentazione del libro “Una tv tutta d’oro – I programmi e i protagonisti che hanno fatto la storia degli anni ’80 – ’90“, scritto da Edmondo Conti con la prefazione di Gerry Scotti (Editoriale Programma, Treviso).

La copertina del libro
La copertina del libro

L’autore ha raccolto foto esclusive, aneddoti inediti e interviste ai professionisti che hanno lavorato nelle 52 trasmissioni più innovative dell’epoca. Poi le ha condensate in questo volume prezioso. Conti, che lavora a format Endemol di successo come “La prova del cuoco”, “Caduta libera” e “The Wall”, conosce molto bene l’argomento e sa indubbiamente toccare le corde della nostalgia.

Corrado, Enzo Tortora, Johnny Dorelli, Mike Bongiorno, Pippo Baudo, Raffaella Carrà, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello sono solo alcuni dei nomi celebrati dagli ospiti intervenuti all’ombra del Duomo per complimentarsi con l’autore del libro.

Gerry Scotti ha scherzato a lungo con la direttrice programmi Fatma Ruffini e si è commosso pensando ai volti più amati dal pubblico che purtroppo ci hanno lasciato.
“Era facile appassionarsi a quella televisione di cui si parla in queste pagine: una tv semplicemente più bella, più ricca, educata, amica, ingenua, stupita, rispettosa. Una televisione piena di numeri uno, senza la spocchia dei numeri uno”, ha ricordato il presentatore di Canale 5.

Notevole l’apparato iconografico messo a disposizione da Rai e Mediaset per il libro. Gaia Trotta e Laura Ferrato, in particolare, hanno scovato negli archivi Fininvest immagini mai viste prima. Foto che l’editore Angelo Pastrello ha riorganizzato con Marialetizia Pivato strizzando l’occhio alla grafica pop, sgargiante e coloratissima, di quel periodo formidabile. “Un’epoca irripetibile”, come ha sottolineato Leonardo Pasquinelli, presidente di Endemol Shine Italy.

Presentazione milanese: da sinistra Ruffini, Scotti, Conti e Pasquinelli
Presentazione milanese: da sinistra Ruffini, Scotti, Conti e Pasquinelli