Home Disco & Dischi Kungs Clap your Hands il ritorno di Happy song dei baby’s gang

Kungs Clap your Hands il ritorno di Happy song dei baby’s gang

180
Negli ultimi anni mi sto accorgendo sempre più che nel mondo della musica elettronica / dance produttori, musicisti e artisti stanno tornando alle origini, a quelle sonorità tipiche dell’inizio degli anni 80.

Sono sempre di più gli esempi di brani che nell’ultimo periodo si rifanno a sound dance anni 80, remix di vecchie canzoni, campionamenti.

Nella musica Europea attuale possiamo ricordare ad esempio Blinding Lights di The Weeknd, la versione remixata di Easy on Me di Adele creata da Louis La Roche e poi come non ricordare Purple Disco Machine che ogni stagione grazie alla sua bravura sforna un successo dietro l’altro, tra i suoi più grandi successi Hypnotized, carica di sonorità elettroniche, sintetizzatori che sembrano portarci ad inizio anni 80.

Non ultimo il brano Exotica, dove troviamo un campionamento del brano italo disco Void Vision dei Cyber People produzione italo-francese del 1985.

Il 2022 inizia con il piede giusto, stavolta Kungs, un disc jockey francese del 1996, proprio come me decide di puntare pure lui sulla nostra amata musica italo disco, lo ricordiamo per i brani Never going home e Lipstick che nello scorso anno lo hanno portato al successo in tutta europa, proprio grazie a queste sonorità molto 80s e retro.

Ma ora parliamo del nuovo singolo Clap Your Hands, uscito lo scorso febbraio e proposto in rotazione sulle radio e in varie piattaforme di streaming. Iniziamo l’ascolto e subito ci sembra di ricordare questo sound, questo ritornello….con questo singolo si torna al 1984 quando in Italia usciva la hit Happy Song dei Baby’s Gang.

Diciamo che quello di Kungs non è proprio un campionamento, ma una vera e propria copia della canzone, forse un omaggio a questo grande brano italo disco, che ricordiamo tra i suoi autori può vantare Ivana Spagna e Alfredo Pignagnoli.

Come per Happy Song anche Clap Your Hands è un inno alla gioia, a vedere il mondo con gli occhi dei bambini, il testo della canzone è molto simile a quello di 35 anni fa, il molti punti praticamente uguale, un inno alla felicità e alle cose positive, che in questo periodo non guastano.

Questa potrebbe diventare la prossima hit dell’estate 2022, e Kungs sotto questo punto di vista è una garanzia, visti gli ultimi successi.

Happy Song è un ever green, creato dalla passione e dall’ingegno di artisti e produttori italiani nel 1983, unire la dance a 13 voci di adolescenti, un progetto stravagante e innovativo che a distanza di anni continua a riscuotere apprezzamenti e che soprattutto ci ricorda di dimenticarci per un attimo di tutti i problemi e di cantare la nostra Happy Song!!

Articolo precedenteRetroMania80 – 2015 – 2020 – Le prime sei edizioni
Articolo successivoFanfilm “PLISSKEN”
Matteo Redigolo, mi conoscono su Twitter come @80sLOV e sono un grande appassionato del decennio ottanta (ma anche di quello precedente). Fan di Sabrina Salerno, Duran Duran, Spandau Ballet, Samantha Fox....

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.