Home Giocattoli Risiko! Lo storico gioco di strategia mondiale.

Risiko! Lo storico gioco di strategia mondiale.

371
Risiko!

Uno dei classici da tavolo più amati di sempre, un gioco di strategia con alto tasso di divertimento per grandi e piccini.
Stiamo parlando di Risiko!
Risiko

Risiko! (punto esclamativo compreso, mi raccomando) è un gioco di società il cui scopo è raggiungere un obiettivo prefissato e segreto, diverso per ogni giocatore, come la conquista di territori e continenti.

Il gioco è il discendente della sua versione del 1957 francese “La conquête du monde”, conosciuto anche come “Risk”.

Risiko
La prima edizione italiana è del 1968, pubblicata da Giochi Club che, distribuendo giochi per varie ditte europee, fuse insieme le caratteristiche delle diverse edizioni. Il nome apparteneva all’edizione tedesca, le regole a quella francese e angloamericana e le pedine, come nell’originale, erano in legno.

Risiko

RisikoNel 1973 viene pubblicata una versione che introduce le pedine di plastica a forma di carrarmati e mitragliatrici.

Nel 1977 la EG diventa il distributore ufficiale di Risiko! e rinnova l’edizione con nuove regole e una plancia con il mondo suddiviso in 42 territori e 6 continenti, che sarà poi quella definitiva.

Risiko

RisikoCome sempre in questi storici giochi da tavolo, l’accuratezza dei particolari come il disegno delle pedine, una plancia dettagliata e uno scopo del gioco semplice – ma non troppo – contribuiscono a rendere la partita divertente e stimolante per tutti. Grandi e piccini.

Buon Risiko!

Risiko

Articolo precedenteGli aerei e gli schermi 80enni
Articolo successivoPillole 80: il ritorno alla grande dello zaino invicta
lamary
Ossimoro: Milanese Imbruttita amante del bello e di tutto quello che è "vecchio". Laureata in Arte, gattara, curiosissima, dipendente dalle virgole - ne uso troppe - e dalle patatine fritte. Cresciuta negli anni 80 con un fratello "molto maggiore" che mi ha tirata su a VHS, partite col Commodore - biscottone - 64, Masters Of the Universe - amavo Skeletor lo ammetto - e musica 80s ascoltata attraverso le cuffiette di spugna arancione del caro vecchio walkman. Ho una folle passione per gli anni 80 e tutto il trash che lo circonda, dai capelli colorati di Cindy Lauper ai risvoltini dei jeans da paninaro, dai giochi da tavolo come Monopoli o Brivido, alle bambole di Jem e le Holograms. E' per questo che ho deciso di aprire un blog tutto mio dove parlo di tutti i temi che amo con un pizzico di nostalgia canaglia che riporta indietro nel tempo chiunque legga. Sempre col sorriso però! ;-)