Home Artisti The Twins

The Twins

736

Con gli articoli che scrivo in questo periodo stiamo girando tutta l’Europa!
Ci siamo occupati di artisti italiani, francesi, inglesi… Oggi il nostro “tour” fa tappa a Berlino.
in Germania, in quel periodo ancora divisa in due parti (Berlino Est e Berlino Ovest) dal famigerato muro.

Ed è proprio in questa città che nasce un duo musicale che si farà notare in tutta Europa: sembrano quasi fratelli, perciò la band prende il nome di “The Twins” (i gemelli), anche se in realtà non c’è nessuna parentela.
Il duo nasce nel 1980 a Berlino Ovest: Sven Dohrow e Ronny Schreinzer si ispirano allo stile Synth Pop, New Wave Elettronico che andava molto in voga all’inizio degli anni 80: basti pensare ai britannici OMD o Depeche Mode.

Sven e Ronny si conoscono durante il periodo scolastico: frequentano la stessa scuola, hanno entrambi la passione per la musica e ognuno fa parte di una (diversa) band: nel 1980 decidono di unirsi e di creare “The Twins”.

Il loro primo singolo, “Runaway“, ottiene un gran successo in Germania tanto da arrivare al primo posto in classifica, altrove non riscuote però il successo sperato: bisognerà aspettare qualche anno per il vero boom.

Nel 1982 esce infatti “Face to Face, Heart to Heart” il brano che li fa diventare famosi in tutta Europa.
In Italia il brano diventa uno dei singoli più venduti dell’anno!
L’anno successivo, il 1983, arrivano altri due grandi successi: “Ballet Dancer” e “Not the Loving Kind” (che a me piace ancora di più di Face to Face) e nel 1984 è la volta dell’altro brano, popolare soprattutto in Italia, “Love System”.

Negli anni successivi continuano a pubblicare, ma perlopiù per la Germania o comunque nei Paesi di lingua tedesca; negli anni 90 rilasciano invece nuovi singoli e remix dei loro brani più famosi.

Capaci di azzeccare un’altra hit nel 2006 (“Ballet Dancer”, quarta in Germania), nel 2012 “The Twins” hanno pubblicato la raccolta “Heart to Heart” per celebrare i 30 anni del loro brano più famoso, ma contenente anche nuovi singoli.
Grazie anche a questo brano, riescono a farsi conoscere e apprezzare anche dalle giovani generazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.