Home Estate Vacanze fai da te?!? Ahiaiaiaiii

Vacanze fai da te?!? Ahiaiaiaiii

195
Vacanze

Ok, forse il titolo che ho scelto è un po’ azzardato, ma visto che stiamo parlando degli anni 80 e questo slogan ha fatto la fortuna dell’Alpitour in quel decennio magico, ho deciso di rischiare.

Anche perché dopo aver saputo del ritrovamento del corpo di un alpinista scomparso negli anni 80 mi sono chiesto: “ma come ha fatto questo qui a perdersi e a rimanere congelato? Si sarebbe dovuto affidare a dei professionisti”. (http://torino.repubblica.it/cronaca/2017/08/11/news/ritrovato_sul_monte_bianco_il_corpo_di_un_alpinista_scomparso_negli_anni_80-172852464/)

Il Rambo degli scalatori... Rheinold Messner sulla sinistra con suo fratello a destra
Il Rambo degli scalatori… Rheinold Messner sulla sinistra con suo fratello a destra

Tralasciando il cinismo, questo scalatore è stato trovato a 1.700 metri di altezza del Monte Bianco (manco tanto), sul ghiacciaio della Brenva. Al momento in cui vi sto scrivendo non sono riuscito a reperire notizie più approfondite sull’identità del “Messner de noantri”, ma posso solo aggiungere che i resti dello scalatore sono stati trasferiti nella camera mortuaria del cimitero di Courmayeur. Le cose certe invece sono tre:

  1. lo zaino e la piccozza sono di marca francese
  2. a ogni la prossima volta che ho la minima voglia di andarmene a fare una scalata in montagna ci vado insieme a qualcuno;
  3. con Alpitour queste cose non succedevano (o almeno non ce lo hanno mai detto).
Un cliente della Alpitour che è felice della scelta fatta
Un cliente della Alpitour che è felice della scelta fatta

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.