Home Musica Asya – Closer (Pirmaut 80’s Version)

Asya – Closer (Pirmaut 80’s Version)

799
Un nuovo brano Natalizio, ma in vero stile anni 80.
Si stanno avvicinando le feste di Natale e come ogni anno noi de glianni80 abbiamo un regalo speciale per voi, da mettere sotto l’albero.

Abbiamo scelto per voi una canzone piena del vero spirito natalizio e soprattutto in puro stile anni 80. State tranquilli non sarà ancora una volta Last Christmas, ma una sorpresa che di sicuro gradirete.

Stiamo parlando di Closer (Love to be Over), brano natalizio scritto e prodotto da NU.MA ( Nunzio Marzulli ) e cantato dalla giovane artista emergente ASYA Giordano.

La versione originale di Closer è uscita lo scorso dicembre 2021, pezzo romantico e malinconico che come sottolinea Asya, parla della mancanza di un amore speciale in un giorno in cui l’amore non deve essere mai solo…il Natale!

Un viaggio nei ricordi, dei regali da scartare, delle promesse di amarsi per sempre, delle carezze e dei sorrisi e la consapevolezza che l’amore è l’unico sentimento che non si stancherà mai di bussare alla porta del nostro cuore.

Qualche giorno fa però, NU.MA e Asya in occasione delle prossime feste, hanno pubblicato una nuova versione di Closer, ovvero Closer (Pirmaut 80’s Version), devo dire che la splendida voce di Asya si mescola perfettamente a tutte quelle sonorità tipiche degli anni 80.

Questa versione del brano, che spero di vedere stampata su vinile, è stata realizzata da PIRMAUT, Maury (Maurizio) Pirotta presso il Farcade Studio.

Davvero un ottimo lavoro di Nunzio, Asya e Maurizio, Closer già al primo ascolto vi entrerà in testa e questo pezzo è davvero un viaggio dall’inizio alla fine, una ballata con atmosfera natalizia, ma che strizza l’occhio agli 80s.

Buon Natale da tutto il Gruppo de glianni80!

Articolo precedenteThe Tape-roller 2.0. Il nuovo mangianastri di Dirt Tapes
Articolo successivoVacanze di NATALE 1986 con PANINARI & SFITINZIE
Matteo Redigolo, mi conoscono su Twitter come @80sLOV e sono un grande appassionato del decennio ottanta (ma anche di quello precedente). Fan di Sabrina Salerno, Duran Duran, Spandau Ballet, Samantha Fox....

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.