Home Serie Tv Dynasty torna in Tv dopo 30 anni

Dynasty torna in Tv dopo 30 anni

238

E’ sicuramente l’anno dei revival parlando di serie tv, con il ritorno di titoli cult come “X-Files” e “Una mamma per amica” e grazie ai creatori di Gossip Girl ritornera anche Dynasty.

Josh Schwartz e Stephanie Savage tornano a lavorare con l’emittente CW per riportare la soap creata da Aaron Spelling sul piccolo schermo.

La serie originale lunga ben nove stagioni sulla ABC, in onda tra il 1981 e il 1989: interpretata da John Forsythe, Linda Evans, Joan Collins, Gordon Thomson, John James, Michael Nader, Jack Coleman, Heather Locklear, Pamela Bellwood e Pamela Sue Martin, appassionò milioni di telespettatori anche in Italia, con la messa in onda prima su Rete4 e poi su Canale5.

Il nuovo Dynasty segue le vicende due delle famiglie più ricche d’America, i Carringtons e i Colby, che si battono per il controllo sul loro patrimonio e sui loro figli.
La serie sarà raccontata principalmente attraverso le prospettive di due donne in contrapposizione tra loro: Fallon Carrington, figlia del miliardario Blake Carrington, e la sua futura matrigna, Cristal, una donna ispanica che sta per entrare in una delle famiglie più potenti d’America.

Ispirato alla serie originale, che aveva come protagonista il magnate del petrolio Blake Carrington (John Forsythe), la nuova serie avrà il suo personaggio forte nella figlia Fallon. Dopo il revival di Dallas, che negli Stati Uniti è stato un grande successo di pubblico ma in Italia è stato un flop di ascolti, ai creatori di Gossip Girl sarà affidato il compito di riportare in vita una saga ormai sepolta quasi trent’anni fa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.