Home Giocattoli IL NES VERSIONE LEGO CAZZUTA? CE L’HO!

IL NES VERSIONE LEGO CAZZUTA? CE L’HO!

91
Qui ci troviamo di fronte di qualcosa che può essere paragonato allo sbarco sulla luna.

Qualcosa di talmente storico e unico che stanno già preparando i libri di testo scolastici con una sezione dedicata alla notizia che sto per annunciarvi:

Nintendo riporterà sugli scaffali di tutto il mondo la mitica NES in tutto il suo splendore, inclusa la fantastica confezione nera. Proprio come l’originale!
Bello eh?!? Beh sappiate che è tutto vero… se non che la consolle non sarà composta da chip, circuiti ed elementi elettronici ma da mattoncini Lego!  Si avete letto bene: in pratica la Lego ha riprodotto, con il consenso della Nintendo, la fantastica console con la quale, nel 1987, rivoluzionò il concetto dei videogiochi.
Ma che bello è?!?
Ma che bello è?!?
Si ma ragazzi qui siamo di fronte a un’opera d’arte degna di essere ammessa a pieno diritto al MOMA di New York. Nulla è lasciato al caso… e io non saprei da dove cominciare. Anzi: visto che i dettagli sono veramente tanti ve ne dico solo alcuni. Gli altri li lascio a voi, così potete sbavare in solitudine.
Intanto la il set è composto da un cavo per collegare il joystick e la cartuccia del videogioco di Super Mario Bros da inserire all’interno della console.
Infine per non farci mancare nulla, il set è composto anche da una tv in stile anni 80 completa di manipoline per cambiare canale e, dulcis in fundo, c’è la possibilità di giocare una parte del videogioco “Super Mario” azionando una levetta situata dietro la tv. Nel caso vi sia sfuggito vi ripeto che, tutto questo ben di dio è fatto con i Lego!!! Capito? Ma vi rendete conto della figata?

Concludo con una domanda: volete prima la notizia buona o quella cattiva?
Io saprei valutare quale delle due sia negativa quindi inizierò dicendovi che la data di uscita è il 1mo agosto e quindi si può mettere nella lista dei regali di Natale. Infine il prezzo… ci vado piatto senza interfer… € 229,99, ecco l’ho detto... ho fissato il prezzo (come se IO avessi potuto decidere che prezzo dare a questo gioiello).
Ora spetta a voi decidere se iniziare ad arrotondare per potervi prendere il Lego NES senza incidere troppo sulle vostre finanze oppure ignorare tutto facendo finta di nulla e non farvi trascinare in questo meraviglioso turbinio nostalgico che sta diventando OGNI GIORNO sempre più pericoloso…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.