Home Libri La paura fa 80! “L’aldilà” di Fulci diventa un libro

La paura fa 80! “L’aldilà” di Fulci diventa un libro

19
Fulci
La paura fa 80! “L’aldilà” di Fulci diventa un libro
Presentazione da brivido il 22 novembre a Piacenza

Anni ’80 da paura con il nuovo libro dedicato al cinema di Lucio Fulci. Lo ha scritto Simone Scafidi, grande esperto dell’opera del compianto regista horror. Il volume prende in esame il cult movie “E tu vivrai nel terrore… L’aldilà” uscito nelle sale italiane nell’aprile 1981 e apprezzato in tutto il mondo.

Una fama internazionale cresciuta nel tempo grazie al passaparola dei cinefili e ai dvd. Scafidi nutre una vera e propria passione (ossessione?) per “L’aldilà” ora condensata in 135 pagine – fitte fitte di aneddoti preziosi, ricordi, interviste e immagini – pubblicate da Santelli editore.

La prefazione di Matteo Fantozzi e l’introduzione di Antonella Fulci, figlia del regista, completano il libro che celebra il quarantennale della pellicola ambientata in un albergo costruito su una delle sette porte del male.

Per presentare il volume ai tanti appassionati del genere horror e soprannaturale, Scafidi ha scelto il festival “Profondo giallo” di Piacenza.

L’appuntamento è per lunedì 22 novembre, alle ore 17, nella prestigiosa location della ex Chiesa del Carmine (ingresso gratuito).

Al termine dell’incontro, moderato dal giornalista e critico cinematografico Michele Borghi, sarà possibile acquistare il libro autografato dall’autore.

Due anni fa, sempre a “Profondo giallo”, Scafidi approdò in veste di regista per presentare il biopic “Fulci for fake” dedicato sempre al genio di Lucio, autentico poeta del macabro.

Articolo precedenteThe Village People – il docufilm che racconta i villagi Valtour
Articolo successivoUscita singolo “Cosmika” dei PlayHz
La redazione de gli anni 80 scova le ultime news dedicate al nostro decennio preferito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.