Home Cinema La scena finale del film “Sorvegliato speciale”

La scena finale del film “Sorvegliato speciale”

301
Sorvegliato speciale

Tra le tante indimenticabili scene dei lungometraggi degli anni Ottanta, merita certamente una menzione quella conclusiva del film statunitense (del 1989) Sorvegliato speciale (Lock up in lingua originale), nella quale l’ormai ex detenuto Frank Leone (Sylvester Stallone) si accomiata dal capitano Meissner (comandante delle guardie carcerarie, interpretato da John Amos) facendo una simpatica battuta sul suo “sorriso smagliante”, in realtà fino a quel momento mai visto per via della costante professionale serietà dell’integerrimo agente di custodia: la reazione del capitano è un inatteso sorriso di pochi attimi ma di grande umanità.

Qui di seguito riportiamo il dialogo tra Leone e Meissner.

Leone: «Sa cosa mi mancherà di Lei, capitano?».

Meissner: «Che cosa?».

Leone: «Il suo sorriso smagliante».

Meissner (sorridendo): «Spero di non rivederti, Leone».

Leone: «Ci conti!».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.