Home Disco & Dischi Le “Fun Fun”

Le “Fun Fun”

654
Fun Fun

Le Fun Fun!
Così si chiamava un duo musicale dei primi anni 80… Ovviamente siamo sempre nel mio genere preferito, l’Italodisco.

Inizialmente il gruppo era formato da Antonella Pepe e Ivana Spagna; poi però, con il successo de solista della seconda, al posto di Spagna si alternarono varie ragazze tra cui Angela Parisi, Francesca Merola, Roberta Servelli e Elena Trastulli.

Ivana Spagna lasciò infatti il gruppo subito dopo la pubblicazione del primo singolo, nel 1983, dal titolo legato al nome del duo: “Have Fun!”

Tra il 1983 e il 1994 le Fun Fun pubblicarono 12 singoli e 2 album. Vale la pena ricordare le canzoni “Happy Station” e “Colour My Love” per me le migliori fra tutte, poi ci sono anche “Give me your love”, “Living in Japan”, “Baila Bolero” e tante altre.

La cosa bella è che anche in questo caso, come spesso accadeva negli 80s, è che anche qui c’erano le modelle e c’erano le voci, infatti nei vari anni Merola, Rolla, Servelli erano la faccia delle Fun Fun, mentre Pepe, Parisi e Spagna la voce!
Spagna inoltre scrisse anche i testi di varie canzoni delle Fun Fun.

Un connubio perfetto, tant’è che “Happy Station” ottenne grande successo in Italia e in varie parti d’Europa, specialmente in Germania, e raggiunse addirittura il numero 1 in Sudafrica.

“Colour My Love” ha il merito di valere al gruppo la consacrazione internazionale, anche se non raggiungeranno mai la vetta delle classifiche.
Così si devono accontentare di entrare nella top 10 in Svezia e Olanda, e nella top 20 in Germania. “Colour my Love” divenne famosa nei locali americani, grazie al synth facilmente mixabile, vennero fatte anche molte cover.

A inizio anni 90 l’italodisco era ormai tramontata, ma in molti Paesi si evolse con High-Energy, specialmente in Spagna e Sud America.
Per questi mercati le Fun Fun crearono qualche nuovo singolo e remix, fino allo scioglimento nel 1994.
Grazie a questi brani però ancora oggi vengono ricordate, e io non mi stanco mai di ascoltarle!

Fun Fun

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.