Home Cinema Master of the Universe: il ritorno

Master of the Universe: il ritorno

266
Master of the Universe

Il recupero degli anni 80 prosegue: dopo che la Marvel e la DC stanno praticamente saccheggiando tutti i personaggi e le serie del decennio d’oro (da X-Men a Guardians of the Galaxy e da Batman a Watchmen), pare arrivato il turno dell’universo… Mattel.

Si comincia con Master of the Universe, che uscirà il 18 dicembre del 2019 (quindi ben dieci anni dopo i primi rumors), come ha confermato proprio in questi giorni la Sony Pictures che sta lavorando al progetto.

Il film è in fase di sviluppo e la trama sarà incentrata sul Principe Adam difensore della terra di Eternia, sconvolta dal crudele Skeletor. Per il momento non sappiamo molto della trama, se non che racconterà la genesi di He-Man, e sarà quindi una storia (anche) di origini.

A dire il vero Master of the Universe al momento non ha ancora un regista e un cast definito, quindi attendiamo notizie dagli studios per sapere chi interpreterà He-Man (un ruolo, come dire? non facile…).
Unica sicurezza sono i produttori partner della Escape Artists: Todd Black, Jason Blumenthal e Steve Tisch. La speranza di tutti è che il film sia migliore di quello del 1987 (un vero flop al botteghino) diretto da Gart Goddard con Dolph Lundgren e Frank Langella.

Operazione nostalgia a rischio flop?
Non lo sappiamo, quindi per ora non ci resta che urlare tutti insieme Per il potere di Grayskull!”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.