Home Cinema I migliori piloti sono quelli American Made

I migliori piloti sono quelli American Made

105
American

A chi non piacciono le storie? Difficile trovare qualcuno che possa dire il contrario… e gli anni 80 ne hanno davvero tante da raccontare!

Che poi ne esistono per tutti i gusti e generi: partendo dai gruppi musicali, passando per i capi di Stato fino ad arrivare ai piloti d’aereo. Piloti d’aereo? Eh sì. Ma scusate, non crederete mica che solo i pezzi grossi abbiano una vita interessante? Pensate che il nostro protagonista era talmente megalomane da trasportare la droga per i colombiani e nel frattempo fare l’informatore per la CIA. Non so se rendo: ma questo qui non è mica il classico pilota che lavora per Ryanair e si lamenta dello stipendio…

Se pensate che sia un lontano parente di James Bond, McGyver, Wonder Woman avete sbagliato, non c’entra una mazza … no no. Sto parlando di Barry Seal, ladies and gentlemen.

E chi diavolo è, direte voi? Beh, senza andare troppo nel dettagli (anche perché sarebbe noioso) posso dirvi che Adler Berriman “Barry” Seal è stato un pilota che negli anni 80 aveva tre hobby: pilotare aerei, fare l’informatore per la CIA e trafficare droga con i colombiani. Belle passioni tranquille no? Che poi, giusto per semplificarsi la vita, il nostro asso dei cieli è riuscito a far combaciare più o meno nello stesso momento. (1 https://www.panorama.it/cinema/barry-seal-una-storia-americana-tom-cruise/)

Che storia, eh?!? Beh gli elementi per farci un film ci sono tutti… ed effettivamente è ciò che è stato fatto: Barry Seal – Una storia americana (‘American made’ il titolo in inglese) è il nome della pellicola che parla proprio delle gesta spericolate di questo pilota. Figo no? Allacciate però le cinture perché non ho detto tutto: a interpretare il ruolo di Barry e ad incrementare il fascino di 80ismo che tutta questa storia ha, c’è Tom Cruise, forse l’unico che avrebbe potuto rappresentare un pilota dei cieli.

D’altronde se vuoi spaccare lo schermo e avere una pellicola che voli ad alta quota hai bisogno di un professionista alla Top Gun.

Tom Cruise alla sua prima esperienza di volo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.