Home Film Pinball: The Man Who Saved the Game

Pinball: The Man Who Saved the Game

170
Pinball: The Man Who Saved the Game è un film dedicato a Roger Sharpe, l’uomo che ha salvato il mercato dei coin op e delle sala giochi negli Stati Uniti.

Negli anni ’70, in alcune città come Chicago e New York erano in vigore leggi contro i giochi a gettone, flipper compresi, considerati alla pari del gioco d’azzardo.

Queste leggi ne prevedevano il bando completo. Un duro colpo per i locali e sopratutto per gli appassionati giocatori.

La battaglia per far tornare i flipper al loro posto andò avanti per anni, coinvolgendo anche i primi videogiochi da bar e sala giochi.

Nel 1976 iniziò il processo che vide la Music and Amusement Association di New York chiedere la cancellazione del bando dimostrando che i flipper non erano giochi di fortuna, ma di abilità.

La dimostrazione, fatta in tribunale, vide Roger Sharpe, giocatore di flipper professionista, che giocò di fronte ai giudici mostrandogli la vera natura dei flipper.

La causa venne vinta e i giochi a gettone tornarono a comparire.

Scopri di più sul film Pinball: The Man Who Saved the Game sul sito ufficiale:
https://pinballfilm.com/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.