Home News Pubblicità Morositas e il lato B di Cannelle

Pubblicità Morositas e il lato B di Cannelle

3533

Se è vero che molti spot degli anni 80 sono indimenticabili, pensiamo che proprio nessuno possa essersi scordato delle caramelle Morositas (della Perfetti) dopo averle viste associate al “lato B” della modella francese Cannelle.

Diciamo la verità: i maschietti italiani più che dal gusto delle caramelle alla liquirizia furono ipnotizzati in massa dal movimento ritmico e morbido del lato B di Cannelle.
Le Morositas erano sicuramente meno buone del sedere della modella e avevano quel fastidioso effetto di attaccarsi ai denti tipico di questo tipo di dolci (ma non del fondoschiena di Cannelle, ne siamo certi pur non avendone ahinoi esperienza diretta)

L’azienda Perfetti Van Melle all’epoca dello spot di Cannelle (in onda in Italia dal 1986) si chiamava ancora soltanto Perfetti, e si è sempre distinta nel tempo per le sue campagne pubblicitarie innovative e originali.

Qui di seguito il testo dello spot pubblicitario:

E’ morbida, è fresca, è profumata,
la vera mora, la più desiderata,
tra le gommose è una specialità!
Ma chi è che non ce l’ha!?
ma chi è che non ce l’ha!?
Cos’è la vita?
senza Morositas?
Morositas: morbida la vita!

Cannelle

Biografia di Cannelle (fonte wikipedia)
Debutta a 14 anni come animatrice nella trasmissione TV A Vous de Jouer (FR3 terza rete francese), e a 16 anni viene eletta Miss Plastique. A 17 anni viene notata da Francis Lopez, che ne intuisce le capacità artistiche e la porta a Parigi dove lavorerà nel suo spettacolo La Perle des Antilles, al teatro de la Renaissance, come protagonista. A 18 anni Cannelle partecipa ad altri spettacoli: Le brasiliane, Coloraro. Cannelle, nel suo periodo a Parigi, incontra e apprende molto da altri artisti come Victor Hupshow (Love inn) e Gerard Wilson (insegnante di danza).

Dopo un periodo in giro per l’Europa, a 25 anni, approda a Milano, dove inizia una carriera di modella e ballerina: partecipa a Popcorn, una trasmissione musicale di Canale 5, e gira spot pubblicitari per Lee Cooper, Brooklyn, Agfa, Sanyo, Aiko, Marzotto e quello per le caramelle Morositas, che la rende famosa al grande pubblico italiano. Sull’onda di questo successo fonda nel 1985 Kundalia, la prima agenzia italiana di moda, arte e cultura nera, e tre anni più tardi un’agenzia di moda e pubblicità, la Queen Agency’. Nel 1987 incide il disco “Sentimentalement je t’aime,” prodotto da Cristiano Malgioglio, per la casa editrice Ricordi.

Nel 1993 presenta, al fianco di Manuel De Peppe, la manifestazione canora Quelli di domani al Teatro Nazionale di Milano e tra gli ospiti Franco Fasano, Aida Cooper, Antonella Bucci. L’anno dopo conduce a fianco di Pippo Baudo e Anna Oxa il Festival di Sanremo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.