Home Stranger Things Stranger Things: la casa di Vecna esiste veramente

Stranger Things: la casa di Vecna esiste veramente

73
Vecna
La casa protagonista della quarta stagione di Stranger Things è una reale villa e non ha nulla di spaventoso.

La mostruosa casa protagonista della quarta stagione esiste  ed è in vendita sul mercato immobiliare non dell’immaginaria cittadina di Hawkins, nell’Indiana, a Rome, in Georgia.

La casa in stile vittoriano-gotico, costruita nel 1882 dal colonnello Hamilton Yancey a Rome, in Georgia.

La casa, residenza nella serie della famiglia Creel dal 1959 in Morehead Street, è conosciuta nella realtà come Claremont House, dal nome di un B&B che per molti anni ha occupato la struttura.

La proprietà è stata venduta nel 2019 come abitazione per 350.000 dollari ma oggi, dopo le numerose apparizioni nella serie di Netflix, la casa ha acquisito un altro valore.

La villa di Rome si sviluppa su una superficie di circa 550 metri quadrati e comprende sette camere da letto e sette bagni.

Se volete farci un pensierino, la villa è infatti in vendita presso l’agenzia Jeb Arp di Toles, Temple & Wright, Inc. al prezzo di 1,5 milioni di dollari.

Articolo precedente80 Podcast: Quando a Sanremo si cantava in playback
Articolo successivoPLANET DISCO (Roma) 11 Agosto 1995 – DJ FRANKIE KNUCKLES
La redazione de gli anni 80 scova le ultime news dedicate al nostro decennio preferito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.