Home Film Tornano i Banana Split…in versione horror

Tornano i Banana Split…in versione horror

447
Banana Split
Vi dico la verità, adoravo Swingo, Bingo, Drooper e Snorky, i simpatici animali (in ordine cane, gorilla, leone e elefante) protagonisti dello show televisivo Banana Split.

Lo show prodotto da Hanna & Barbera trasmesso tra il 1968 e il 1970 è arrivato nelle tv private italiane nella seconda metà degli anni settanta e ritrasmesso ad oltranza durante tutto il periodo ottanta.

I Banana Split erano i conduttori di questa bizzarra trasmissione composta da cartoni animati e telefilm, ma molti di voi avranno il semplice ricordo della sigla dello show, un vero tormentone del periodo.

Fino a qua tutto bene o quasi.

Ecco, non so come dirvelo ma i Banana Splits tornano in versione horror.
E a dimostrarlo è il trailer del film.

La MPAA (Motion Picture Association of America) ha infatti assegnato una “R” al film, contrassegnandolo come vietato ai minori di 17 anni se non accompagnati da genitori o adulti.

Il film co-prodotto da Warner Bros, Home Entertainment e Syfy per la messa in onda su Syfy entro l’anno e successivamente per il mercanto home video.

La sinossi del film recita così:

“Un bambino di nome Harley (Finlay Wojtak-Hissong) e la sua famiglia (il fratello Austin, la madre Beth e il padre Mitch) assistono a una registrazione dello show televisivo dei Banana Splits, cosa che dovrebbe rappresentare un evento pieno di divertimento per il compleanno del giovane Harley e un business usuale per la produttrice dello show, Rebecca.
Ma le cose prendono una piega inaspettata e il conteggio dei morti aumenta rapidamente. Riusciranno Harley, la sua mamma e i loro compagni d’avventura a uscirne sani e salvi?”

Nella mia testa balza una sola domanda: “perchè?”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.