Home VENTANNI di ROMA by NIGHT Cassetta Studio 7 Marzo 1988 Dj Alex D

Cassetta Studio 7 Marzo 1988 Dj Alex D

102
Alex D
Le cassette originali con la musica che abbiamo ballato negli anni storici della Roma by night.

Questa cassetta conservata da Virgilio Morosini ci dà modo, con immenso piacere, di celebrare Alessandro de Filippo in arte Alex D, storico DJ dello Studio 7 di Via di Grottarossa, 175 ed il locale stesso del quale non eravamo mai riusciti a pubblicare nessuna cassetta.

Vi faccio notare che Alex è il DJ resident nella sala principale dello Studio 7 dal 1987 ma già dal 1983 era su quella consolle condivisa in coppia con altri DJ, credo che questo sia un record che pochi in Italia ed in Europa possano vantare, i nostri complimenti e buon ascolto.

In questa registarzione troviamo anche Double Fab (Fabio Fabrizi) operativo al terzo piatto con gli scratch.

By Cristiano Colaizzi

Tracklist STUDIO 7 (Roma) Marzo 1988 – DJ ALEX D (Scratch by DOUBLE FAB)

– Bullet from a gun – DEREK B
– Wild, wild west (Special extended Re-mix) – KOOL MOE DEE
– Im nin’alu (Razormaid RMX) – OFRA HAZA
– Drop the deal (Original version) – CODE 61
– Should I say yes (Club mix) – NU SHOOZ
– Paid in full (7 minutes of madness – The Coldcut RMX) – ERIC B. & RAKIM
– Alphabet St. – PRINCE
– Need you tonight – INXS
– I’m real – JAMES BROWN
– Faith (Extended version) – WEE PAPA GIRL RAPPERS
– Are you sure (Dance mix) – SO
– Disco dynamite – MANUEL “CHICO” SOUL BROTHERS (Edit side a – side b)
– James Brown – DARRYL DUNCAN
– Body rockin’ (The body mix) – ERROL BROWN
– Lovin’ on next to nothin’ (Extended version) – GLADYS KNIGHT & THE PIPS (Manzo – SQUALLOR)
– Soul food to go (Extended mix) – THE MANHATTAN TRANSFER
– El coco loco (So so bad) (Bonus beats) – COATI MUNDI (Quel mazzolin di fiori – CORO GRIGNA)
– Andamento lento (Long version) – TULLIO DE PISCOPO
– Don’t say goodbye (Latin Rascal’s RMX) – RICK ASTLEY
– Reckless (Vocal wildstyle mix) – AFRIKA BAMBAATAA & FAMILY feat. UB40 (A fistful of dollars – ENNIO MORRICONE)
– Divine emotions (RMX) – NARADA

Articolo precedenteLa lunga storia dei Club degli Editori
Articolo successivoVenus In Disgrace

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.