Home Videogiochi High Score: la serie di Netflix dedicata ai videogiochi

High Score: la serie di Netflix dedicata ai videogiochi

43
High Score è la nuova serie disponibile in streaming su Netflix che parla della nostra grande passione: i videogiochi.

La serie composta da sei episodi della durata di 40 minuti racconta la storia dei videogiochi con i protagonisti dell’epoca.

Si passa dalla puntata dedicata a Space Inveders e Pac-Man, passando per le avventure grafiche di Roberta Williams e i giochi di ruolo come “Ultima“.

Divertente la storia (ormai trita e ritrita) di Howard Scott Warshaw, il programmatore del disastroso e ingiocabile “ET“per Atari 2600 che, nonostante il benestare di Steven Spielberg, fece quasi fallire l’azienda.

Nelle puntate si parla dell’immancabile Super Mario, Sonic e dell’incredibile storia di Becky Heineman, videogiocatrice e game designer che mosse i primi passi all’Atari Video Game Championship nel 1980.

Sullo schermo vedrate tanti sviluppatori di videogiochi come ad esempio John Romero, creatore di Doom, e di altri piccoli grandi maghi dei videogames, che proprio attraverso quelli hanno capito di più su se stessi o hanno dato motivo agli altri di farlo.

High Score ha una buona narrazione, veloce e vi darà una preziosa infarinatura sulla lunga storia dei videogiochi e di tutte le sue sfacettature.

Guarda la serie qui: https://www.netflix.com/it/title/81019087

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.