Home Tv Altro che Squid Game, noi avevamo Mai dire Banzai

Altro che Squid Game, noi avevamo Mai dire Banzai

33
Mai dire Banzai
Mai Dire Banzai è il nostro Squid Game.

Fu il primo programma tv della Gialappa’s Band andato in onda dal 1989 al 1991, versione italiana dello show Giapponese Takeshi’s Castle.

Oggi il programma è tornato con una nuova serie sui canali Sky, ma manca la verve dei Gialappi nella conduzione.

Mai Dire Banzai era in realtà un mix di due programmi giapponesi nello stile di “Giochi senza frontiere”, Takeshi’s Castle e The Gaman.

Le prove che provocavano una grande sofferenza (e dolore) ai concorrenti, fortunatamente non portavano alla morte come nella serie Squid Game, ma anzi, grazie ai commentatori riuscivano a strapparci sempre un sorriso.

Le porte da sfondare, i labirinti, le rocce in discesa da affrontare con coraggio ma soprattutto il liquame erano alcuni degli elementi principali del programma.

I protagonisti dello show grazie ai Gialappi acquistavano dei nuovi nomi come ad esempio i presentatori Lippo Lippi e Cippa Lippa, il testone Mashiro Tamigi, il Generale Putserstofen e Pokoto Pokoto.

Marco Santin e Giorgio Gherarducci fingevano di essere due grandi esperti in collegamento dal Giappone, Giorgio proponeva inarrivabili traduzioni dal giapponese.

 

Articolo precedenteNavigator: arriva il remake
Articolo successivo50 anni di Nesquik
La redazione de gli anni 80 scova le ultime news dedicate al nostro decennio preferito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.