Home Moda Claudia Schiffer e i pini della discordia

Claudia Schiffer e i pini della discordia

338
Claudia Schiffer

Gli anni 80 sono stati un decennio pieno di giocattoli, serie TV e abbigliamento che ancora oggi rimpiangiamo. A pensarci bene, però, almeno io non sto rimpiangendo tanto le spallucce o i jeans Americanino, quanto a chi quei capi leggendari li indossava. Mi riferisco alle modelle e, lasciatemelo dire signori miei, quei gran pezzi di Top Model.

Fanciulle che negli anni 80 hanno rappresentato la crème de la crème, diventando esse stesse simboli di quella epoca dorata.
Non ho ancora iniziato a snocciolare i loro nomi: Naomi Campbell, Cindy Crawford, Linda Evangelista, Claudia Schiffer… che spettacolo di donne!

La umile dimora spagnola di Claudia

Tra le protagoniste 80enni che di recente sono ritornate alla ribalta della cronaca troviamo una vera e propria icona:
Claudia Schiffer. La cara ex-fidanzata di David Copperfield, oggi sposata al regista Matthew Vaughn, ha fatto un po’ la birichina andando sfortunatamente a pestare i piedi a un bel mastino, il manager tedesco Willi Weber.

Claudia e il marito Matthew Vaughn

Ma cosa ha combinato Claudietta nostra? In pratica nella sua dimora spagnola di Maiorca ha dato una “ritoccata” a due pini che si trovavano nella proprietà dell’ex-manager di Michael Schumacher, perché le “ostacolavano la vista”. (http://www.mirror.co.uk/3am/celebrity-news/claudia-schiffer-centre-dispute-after-8517062). Per ritoccata non intendo dire una sfoltita, ma un taglio un po’ più radicale. Stando a Willi, “la coppia ha ingaggiato uno specialista che, incurante degli avvisi, ha tagliato gli alberi”.

Come direbbe qualcuno…speriamo che ci diano un taglio con questa storia e trovino un accordo!

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.