Home Ghostbusters Ghostbusters – Minaccia glaciale, la caserma a tema a New York

Ghostbusters – Minaccia glaciale, la caserma a tema a New York

69
caserma
Gli Acchiappafantasmi stanno per tornare in azione e la città di New York si prepara ad offrire ai fan del famoso film un’avventura soprannaturale.

In occasione dell’uscita del nuovo capitolo del franchise Ghostbusters, ‘Minaccia Glaciale, (in Usa il 22 marzo, in Italia l’11 aprile), la caserma dei pompieri a New York si è rifatta il look per l’uscita del nuovo film.

In Ghostbusters – Minaccia glaciale, la famiglia Spengler torna dove tutto è iniziato, l’iconica caserma dei pompieri di New York, e si unisce agli Acchiappafantasmi originali, che hanno sviluppato un laboratorio di ricerca top-secret per portare la lotta ai fantasmi a un livello superiore. Quando la scoperta di un antico artefatto scatena un esercito di fantasmi in grado di stendere una coltre di gelo mortale sulla città, vecchi e nuovi Acchiappafantasmi dovranno unire le forze per proteggere la loro casa e salvare il mondo da una seconda Era glaciale.

Inoltre Booking in questo periodo ha creato un tour nel quartiere di Tribeca, in particolare all’iconica caserma dei pompieri all’angolo tra North Moore Street e Varick Street. Questo storico edificio in stile Beaux-Arts è stato utilizzato come set per girare gli esterni e da qui sono iniziate le avventure degli Acchiappafantasmi in tutti i film del franchise.

La Grande Mela è inoltre ricca di luoghi cosiddetti ‘infestati’, tra questi il Bowery Hotel, all’incrocio tra il Lower East Side e l’East Village. Si dice anche che ospiti presenze paranormali. Sembra che la causa sia la vicinanza dell’hotel al Marble Cemetery. Sono state segnalate numerose attività attribuibili a poltergeist, come gli ascensori che nel cuore della notte vanno su e giù da soli. L’atmosfera diventa ancora più inquietante se si pensa che è possibile imbattersi in una presenza davvero insolita: stando a quanto si riferisce, una signora vestita di bianco è apparsa diverse volte agli ospiti dando loro uno spettrale benvenuto.

Non è da meno l’Algonquin Hotel Times Square, che nel corso degli anni si è guadagnato la reputazione di luogo infestato.
Tra il 1919 e il 1929 ospitò la celebre “Tavola Rotonda dell’Algonquin”, un circolo di scrittori, critici, attori e altri personaggi accomunati dall’arguzia di spirito, che si erano attribuiti il nome di “The Vicious Circle” (il circolo vizioso). I loro spiriti si aggirano ancora oggi nell’hotel divenuto la loro spettrale dimora.

I fantasmi di questi luminari della letteratura, avvistati dagli ospiti e dal personale, vagano per il bar, la hall e la sala da pranzo. In particolare, alcuni ospiti del nono piano hanno riferito di aver provato l’inquietante sensazione di essere seguiti da vicino, per poi voltarsi e vedere solo un corridoio vuoto.

Fonte: Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.