Home Serie Tv Gli Anni 80 ritornano sul Web con “Eities”

Gli Anni 80 ritornano sul Web con “Eities”

580
Eities
Ormai siamo circondati, non ce ne stiamo accorgendo perchè è un’invasione lenta e silenziosa. Sto parlando di qualcosa che inesorabilmente ci trasformerà in zombie… ma non degli squallidi zombie da B-movie, bensì qualcosa di ben più energetico e vitale.

Di cosa si tratta? Ma è facile!!! Sto parlando degli anni 80, sono loro l’invasione di cui stavo parlando. Non passa giorno che non venga sfornato qualcosa sull’argomento riscontrando, tra l’altro, un bel successo di pubblico. Non credo proprio che dispiaccia diventare degli zombie se farlo ci riporta a quell’epoca, anzi. Se poi devo proprio pensare a un nome alla categoria potrei definirla un’Eities Zombie. Sì, avete letto bene, ho scritto proprio Eities. Si pronuncia come Eighties, ma con la grafia semplificata che impazza tra i teenager americani. E da lì ha preso spunto la serie BlogTv interpretata dalla simpaticissima Geppi Cucciari.

eities
eities

La cara Geppi è una receptionist che ama gli anni 80 e che, grazie a una segreta App per smartphone, viene catapultata nella golden age delle giacche con le spalline. Lì, tra videoregistratori e capelli con della lacca di un certo livello, la cara Geppi si troverà in situazioni sempre diverse dove forse cambierà il destino di una grande star dei giorni nostri.

La trama non è esattamente una novità (Ritorno al Futuro, anyone?) ma tutto, in questa serie web blog è stato studiato nei particolari, e il risultato è divertentissimo! E la figata, a mio avviso, è che è una serie di episodi visibile su web e quindi in qualsiasi momento. Che dire? Troooppooo forteeeee.

Gustatevi gli episodi!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.