Home Disco & Dischi Kano

Kano

380
kano

Sull’onda della disco music, a fine anni 70 in italia nascono vari gruppi che tentano di imitare quello stile che spopola in USA.
Nasce così il genere disco italiano: gruppi come gli Easy Going, i fratelli La Bionda, Gepy & Gepy sono solo alcuni degli esponenti degli albori di quello che diverrà il fenomeno “italo disco“.

Oggi ci dedichiamo ad un altro gruppo nato a fine anni 70, i Kano, formato nel 1979 dai produttori Luciano Ninzatti, Stefano Pulga e Matteo Bonsanto.
Anche loro figurano tra i fondatori del genere che sarebbe poi poi diventato l’italo disco, musica disco- funky carica di sintetizzatori.

Il loro primo singolo è “I am Ready”, che introduce suoni nuovi per l’epoca, contenuti nell’album omonimo che racchiude anche altri brani, tutti destinati a divenire spunti per la disco marchiata Italia ma anche per l’hip pop: infatti I am Ready diventa un classico per la break dance, specie in USA.

Dopo il primo album, la voce è quella che tutti conosciamo, quella di Glen White. Un cantante nato nei Caraibi, che però si era trasferito in Italia, dove aveva coltivato la passione per la musica.
A meta anni 70 Glen viene ingaggiato per una tournée nei teatri assieme ad artisti come Teo Teocoli, Renato Zero, Loredana Berté, Ronnie Jones e molti altri.
Viene notato dal gruppo dei Kano, che lo ingaggiano come loro cantante. Da quel momento lui non è più Glen White ma KANO.

Penso che tutti conoscano la canzone che rese celebre il gruppo nel 1983, “Another Life” che vanta un intro che devo dire a me piace moltissimo.
Il brano diviene famoso in italia, ma anche in tanti Paesi europei come Svizzera, Germania, Belgio e USA.
Non ci furono grandi piazzamenti in classifica, ma il brano divenne comunque un classico nelle discoteche.

Dopo un secondo album nel 1984, si dovrà aspettare addirittura il 2005 per risentire i Kano con delle nuove produzioni di musica elettronica. Oggi il cantante Glen White continua ad esibirsi con Jeiko sia in Italia che all’estero.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.