Home Cinema VANZINA, I RAGAZZI IMPAZZISCONO PER GLI ANNI ’80

VANZINA, I RAGAZZI IMPAZZISCONO PER GLI ANNI ’80

429
VANZINA

I ragazzi di oggi “sono impazziti per gli anni ’80, c’è in loro una grande nostalgia per quel periodo, forse perché vedono in quegli anni una certa ingenuità, leggerezza e uno sguardo verso la speranza di cambiare dopo un decennio difficile”.

Oggi invece “gli italiani, sono come li vedi in televisione… rassegnati”.

Parola di Enrico Vanzina, che proprio al cinema degli anni ’80 dedica, da direttore artistico, l’edizione inaugurale del Conero Film Festival (30 giugno – 1 luglio) a Numana (Ancona).

La manifestazione, avrà quest’anno fra i protagonisti Christian De Sica, Eleonora Giorgi, Ezio Greggio, Jerry Calà, Andrea Roncato, Marco Marzocca e Daniela Bianchi.

La retrospettiva di film (al via già il 25 giugno) comprende titoli come Il piccolo diavolo, Sapore di sale, Borotalco, Sotto il vestito niente, Compagni di scuola, Non ci resta che piangere, Tutta colpa del paradiso.

Rispetto ai film scelti Enrico dice “riflettono i talenti che stavano emergendo come Nuti, Troisi, Verdone. Un cinema che riguardava la realtà ma nel quale c’era anche il desiderio di essere felici. L’Italia negli anni ’80 esplode, il made in Italy vi trova la sua massima espressione. E’ un momento divertente ma anche profondo. Lo ripercorreremo portando il cinema nelle piazze, facendo capire chi eravamo e chi siamo”.

Fonte e Foto: Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.