Home Merendine & C. Di chi è la colpa del Coronavirus? La risposta de glianni80

Di chi è la colpa del Coronavirus? La risposta de glianni80

264
Coronavirus
Dopo averci reso tutti più intelligenti, il Danito è scomparso dagli scaffali.

Ritirato, perché evidentemente quei bambini dalle capacità cognitive potenziate stavano diventando una minaccia per il Sistema. E così il gruppo Bilderberg, la setta dei Rosacroce e la P2 fecero pressioni su Danone perché rimpiazzasse quel prodigioso preparato alimentare con roba più innocua tipo Actimel o Activia, che anziché al cervello fanno bene all’intestino.

Segno dei tempi che cambiano, non c’è che dire.

E comunque noi che il Danito lo abbiamo mangiato, in piena età dello sviluppo e in grandi quantità, non abbiamo nessun problema a identificare il colpevole della pandemia di coronavirus, perché le capacità profetiche del marketing degli anni 80 superano persino le capacità scientifiche del nuovo millennio.

Guardate qua.

E già, è stato il cinese. Non è sempre colpa sua, per carità. Altri virus sono arrivati dal Congo, dall’Australia o dal Sudamerica; ma in generale tutti questi eventi sono legati alla pressione dell’uomo sull’ambiente, e i cinesi sono specialisti nel far pressione sull’ambiente. Pressione alla quale si somma, nel caso specifico del coronavirus, la insalubre tradizione dei “wet markets”, dove si macellano animali vivi e all’interno dei quali, con ogni probabilità, il virus ha fatto il salto dall’animale all’uomo.

Ai nostri amici orientali vogliamo quindi dare un consiglio: lasciate perdere i pipistrelli, e fate merenda con il Danito.

Mentre ai nostri affezionati lettori che volessero saperne di più consigliamo di leggere, in questi giorni di clausura, il libro “Spillover” di David Quammen.

1 COMMENTO

  1. Ricordo benissimo il Danito, credo che mia madre mi tenesse lontano da lui. Eppure ricordo ancora quando una cucchiaiata ti foderava la bocca di cremosità. Se ci fosse ancora correrei a comprarlo con mascherina e guanti. Troppo forte questo pezzo! Si vede che devi averne mangiati tu di Danito, ti ha reso brillante.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.