Home Artisti Sandra

Sandra

2528
Sandra
Avete presente Maria Magdalena?!? No, non si tratta di una regina dei secoli scorsi, ma di una famosa canzone anni 80, cantata da una giovane e bella ragazza.
Ebbene sì, oggi parliamo di un’altra famosa cantante degli anni 80: Sandra!

Sandra è tedesca, nata a Saarbrucken il 18 maggio del 1962.

All’età di 16 anni, nel 1977, anni entra a far parte di una girl band chiamata Arabesque insieme a Jasmin Vetter e Michaela Rose: le 3 ragazze ottengono uno strepitoso successo in Giappone vendendo la bellezza di 6 milioni di copie!

Ma Sandra decide di prendere un’altra strada. Nel 1984 il gruppo si scioglie, Jasmin e Michaela danno origine al duo “le Rouge”, mentre Sandra ha già iniziato la sua carriera da solista collaborando con il futuro marito, Michael Cretu, tastierista di origine rumena.
I due si conoscono in sala di registrazione, è amore a prima vista e decidono di andare a vivere insieme a Monaco di Baviera, Germania.

L’esordio da solista della bella tedesca avviene nel 1984 quando esce “Japan ist Wait” la cover in tedesco del famosissimo brano degli Alphaville “Big in Japan”, ma il successo deve ancora attendere…

L’anno successivo, nel 1985, esce il singolo Maria Magdalena, la canzone che lancia Sandra nel mondo della musica, fatto di synth tipico degli anni 80. Il singolo arriva in 21 paesi al primo posto vendendo la bellezza di 5 milioni di copie. Anche il marito Michael Cretu è fortunato il quell’anno spopolando nelle classifiche europee con Samurai.

Sandra si fa strada con il primo hit internazionale Maria Magdalena.
Grande trionfo in Europa, la cantante è ai primi posti nei principali Paesi: Germania, Italia, Francia ed altri ancora. Seguono nuovi singoli di successo come In The Heat Of The Night, Little Girl, Innocent Love, Hi! Hi! Hi!, Everlasting Love.

Nel 1988 Sandra sposa Michael e continua la sua carriera da solista, creando nuovi album che però non la soddisfano molto. Nel 1990 esce Hiroshima, una canzone “diversa”, meno dance che ottiene un buon successo soprettutto in Germania e Svizzera, ma a livello europeo i tentativi di rilanciare Sandra sono deludenti. A metà degli anni 90, si dedica alla famiglia e ai figli.

Dopo la separazione dal marito, in Sandra però torna la voglia di tornare sul palco. Negli anni 2000 lancia nuovi inediti e remix, il ricordo tra i fans è ancora vivo. Una delle poche cantanti europee a vantare un buon numero di hits di successo, oltre 15 milioni di copie vendute, oggi continua a cantare e a produrre singoli: nel 2012 infatti escono 2 singoli che la riportano alle origini, al genere italodisco.

Maria Magdalena, Everlasting Love, Little Girl…. quanti successi!
E ancora oggi li canta in tutta europa!
Sandra....oggi
Sandra….oggi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.