Home Serie Tv Sono arrivati i “Goldbergs”

Sono arrivati i “Goldbergs”

345
Goldbergs

Dal 2 gennaio, su Italia 1 alle 16:00 viene trasmesso il telefilm americano “The Goldbergs” ambientato, pensate un po’… negli Anni 80.

La serie racconta la vita di una tipica famiglia americana durante quel periodo, attraverso l’occhio di Adam, il più piccolo di tre figli, il quale racconta la sua infanzia e le vicende della sua folle famiglia.

Erica e Barry sono la sorella e il fratello di Adam: la prima è una ragazza di 17 anni dotata di un grande talento musicale e molto popolare a scuola, il secondo un sedicenne che non gode di grande attenzioni e il cui unico talento sono le discipline sportive.

E poi troviamo Beverly, la madre dei tre ragazzi, una donna iperprotettiva e asfissiante nei confronti dei figli dei quali non si cura solo quando si dedica alla sua altra grande passione, lo shopping.

Totalmente all’opposto è invece il padre, Murray Goldberg, poco attento a quello che combina la sua prole, ma pronto ad arrabbiarsi con i figli per un nonnulla. A mediare pensa nonno Al, detto “Pops”, dispensatore di saggi consigli e con una reputazione di Don Giovanni da difendere.

La puntata pilota si apre con la voce narrante (di Patton Oswald) che ci ricorda la bellezza degli anni 80 e la (relativa) assenza di tecnologia con un montaggio dei cult del periodo, da Karate Kid a Ghostbusters, passando per Arnold.

Il telefilm è una continua citazione degli anni 80, quindi diventa un must per noi appassionati del periodo.
Vista con più distacco, “The Goldbergs” è una commedia americana di taglio molto classico, e se la sua comicità e i suoi personaggi non funzioneranno, la serie andrà a far parte della lunga lista di comedy morte alla prima stagione.

goldbergs

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.