Home 80 voglia di intervistare Intervista al Dj Gianni Schiuma

Intervista al Dj Gianni Schiuma

109
Gianni Schiuma
Oggi abbiamo intervistato il deejay Gianni Schiuma, personaggio chiave discoteche Marchigiane che ha vissuto il decennio della leggerezza, l’esplosione della creatività.

Cosa rappresentano gli anni 80 per te?
Gli anni 80 la musica la giovinezza sfrontatezza, liberta’ sogni imparare a crescere.

Cosa ti manca veramente del periodo?
Del periodo mi manca …la possibilità di guardare lontano senza sapere cosa sarebbe accaduto …..la leggerezza…la sperimentazione.

Vincenzo Binci e Gianni Schiuma all'Atlantide negli anni 80
Vincenzo Binci e Gianni Schiuma all’Atlantide negli anni 80

Sei stato e sei tutt’ora uno dei protagonisti della movida della Rivieradella Palme: come è cambiato il modo di vivere le notti estive nelle località turistiche?
Dopo 38 anni di movida tra Ancona e Pescara posso dire che sono cambiati gli stili …ogni 10 ani almeno le mode la musica ….ma non la voglia di evadere e divertirsi a volte con metodi diversi ma il senso profondo della ricerca è sempre lo stesso l’umano è curioso si confronta cerca ….muove e balla.

C’è un disco della decade 80 che ai tempi odiavi e poi invece hai rivalutato?
Io venivo da una cultura nobile 70 zappa King Crimson Genesis ….snobbavo là disco e tutto ciò che era commerciale ….ho poi rivalutato tante cose ….

Sarai uno degli ospiti di RetroMania80: ti sorprende la nascita di eventi a tema e l’interesse per gli anni 80 da parte di giovani generazioni che non li hanno vissuti?
Gli 80 sono come i 60 per i nostri genitori….hanno lasciato leggerezza e senso di positività dove tutto sembrava apparentemente possibile questa sensazione è stata tramandata ed è diventato un decennio immortale.

Quali sono i dischi che non possono mancare in una serata dedicata agli anni 80?
Non può mancare Kiss ….let’s dance psycho killer poi Police, etc.

Sei un collezionista di oggetti del periodo? Cosa ne pensi di questa mania per l’acquisto di oggetti vintage?
Non sono un maniaco collezionista vintage ….ma apprezzo chi lo è …con me qualche camicia gli adesivi why not e qualche migliaia di dischi.

Cosa butteresti via degli anni 80 e cosa invece vorresti preservare?
Non butterei nulla….
Mi manca la leggerezza di quegli anni.

Scegli una canzone della decade 80 che non può mancare nella tua playlist.
Difficile ridurre tutto ad una canzone ….
Every breath you take.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.