Home Tv Il primo video di MTV

Il primo video di MTV

383
È il 1 agosto 1981 quando nasce – sotto il segno del Leone – un nuovo canale televisivo dedicato interamente alla musica: MTV. Alle ore 00:01 le trasmissioni iniziano davanti a schiere di telespettatori di certo incuriositi dall’azzardato esperimento di questa nuova tv, nata in anni in cui i video musicali non erano certo comuni, sofisticati e popolari come ora.

Ma quale è stato il primo brano che ha inaugurato le trasmissioni? Pensandoci un attimo potreste trovare la risposta anche non sapendola… certo, è “Video Killed The Radio Star” dei Buggles!

Il brano “Video Killed The Radio Star” ha in realtà un paio di annetti, essendo stato pubblicato nel 1979 – esattamente il 7 settembre – inserito nell’album “Age of Plastic” del 1980. Diciamo che a rigore si tratta di un brano degli anni 70, ma di fatto è un precursore della musica dei primi anni 80.

I Buggles di Trevor Horn creano un mix di stile new wave e synthpop, ricco di sintetizzatori e che è in parte un inno alle nuove tecnologie del XX secolo, in parte uno sguardo nostalgico a un’era che (apparentemente) stava per finire. Preoccupazioni e pensieri contrastanti, che i progressi sempre più rapidi della tecnologia suscitavano, forse per la prima volta dopo decenni di infatuazione per la tecnica, in quel periodo.

“Video Killed The Radio Star” ha un successo esplosivo: arriva in vetta a 16 classifiche internazionali tra le quali ricordiamo sicuramente il Regno Unito e altre nazioni come Australia, Austria, Francia, Italia, Irlanda, Spagna, Svezia e Svizzera, nonché la classifica giapponese Oricon International. Ha raggiunto inoltre la top 10 in Canada, Germania, Nuova Zelanda e Sud Africa, la top 20 in Belgio e Paesi Bassi, e solo negli Stati Uniti si ferma alla top 40.

Grazie al successo ottenuto, ancora nel 1981 il brano è molto richiesto e ascoltato dal pubblico, e viene per questo creato un video musicale diretto e montato da Russel Mulcahy, per il quale venne spesa la bellezza di 50mila dollari.

Il video inizia con una ragazza seduta di fronte a una radio. Una ripresa in bianco e nero di Trevor Horn che canta in un microfono della radio. La radio esplode al momento del primo coro, e nella seconda strofa viene trasportata nel futuro, dove incontra Corno e una donna dal taglio di capelli argentato in un tubo di plastica trasparente. Scatti di Horn e Geoff Downes vengono mostrati durante il resto del video.

Ad inizio anni 80 erano ancora pochi gli artisti che si dedicavano alla realizzazione di un video (che non fosse la ripresa di un concerto) per la loro canzone, per cui non sorprende che la neonata MTV abbia scelto proprio il video della band inglese per aprire le trasmissioni di quella che sarebbe divenuta forse la prima rete davvero globale della storia.

Nel 2000 invece “Video Killed the Radio Star” diventa il 1.000.000 video ad essere trasmesso da MTV. Il video ha costituito anche la chiusura di MTV Philippines il 15 febbraio 2010 alle 23:49.

Il co-fondatore di MTV, Bob Pittman, in un’intervista ha detto: “all’epoca non ci aspettavamo di essere competitivi con la radio, ma è stato certamente un tipo di video in grado di cambiare il mondo.”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.