Home Artisti Via Verdi: un diamante Italodisco

Via Verdi: un diamante Italodisco

1536
Via Verdi

Abbiamo già parlato dei cantanti “One Hit”, anche detti meteore, ovvero cantanti famosi perlopiù per un solo brano che ha però avuto un successo planetario: ricordate ad esempio Ryan Paris?

Oggi parliamo di un gruppo che negli anni 80 diviene famoso grazie ad un brano, Diamond, che solo nel 1985 vende oltre 3 milioni e mezzo di copie!
Sono i Via Verdi: un nome che evoca la ricerca di nuove sonorità, tra il synth pop e l’Italo Disco, rispettando comunque la tradizione italiana.

La band nasce ufficialmente nel 1983, formata dal cantante Remo Zito, dal chitarrista Marco Grati e il tastierista Glauco Medori; si aggiungerà per breve tempo anche Maurizio Varano, che li aiuterà nella creazione di Diamond.
Il suo testo ricorda alcune canzoni del genere new romantic britannico, mentre l’interpretazione si avvale della voce femminile di Antonella Pepe, vocalist della scuderia Cecchetto e cantante del gruppo Fun Fun insieme ad Ivana Spagna.

Il brano esce, grazie all’aiuto di Claudio Cecchetto, appunto nel 1985 ed è subito successo: nel 1986 diventa la canzone più venuta dell’anno, in totale oltre 10 milioni di dischi venduti, mica male! I Via Verdi sono così il primo gruppo Italo Disco ad essere commercializzato in tutta Europa, e il singolo viene anche scelto come sigla di Deejay Television.

Il gruppo pubblica negli anni successivi dei remix di Diamond, nel 1987 escono Sometimes e You and me, poi la band nel 1989 si scioglie.

Nel 1998, 10 anni dopo, tornano insieme ma senza il cantante Remo Zito; il resto dei Via Verdi pubblica nel 2013 un nuovo album, seguito nel 2014 dal singolo Losing You.

Oggi il gruppo continua ad esibirsi in giro per l’italia, Remo Zito invece ha abbandonato le scene, ma oggi occasionalmente si esibisce cantando cover di cantanti famosi, come Phil Collins e Peter Gabriel.

Via Verdi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.