Home Disco & Dischi Gazebo: I like Chopin

Gazebo: I like Chopin

2868
I like Chopin

I Like Chopin: chi non ricorda questo tormentone degli anni ’80 cantato da Gazebo?

Paul Mazzolini, questo il suo vero nome, inizia la carriera cimentandosi in vari generi musicali e decide di farsi chiamare Gazebo.
Un nome perfetto negli anni Ottanta: oggi molto più prosaico, ma a quei tempi esotico e misterioso.
Dopo l’incontro con Paul Micioni viene prodotto il singolo Masterpiece, brano di grande successo nel 1982.
Masterpiece è il primo tentativo di coniugare new wave, melodia italiana e ritmo da discoteca: un grande successo soprattutto nei club.

A quei tempi Gazebo, che studia presso la Facoltà di Lettere, scopre la letteratura romantica anglosassone e francese: e tra le letture di Baudelaire, Edgar Allan Poe e la scoperta di Chopin nasce la voglia di raccontare una storia d’amore paradossale tra un musicista e una scrittrice francese.
Una storia d’amore complicata e piena di colpi di scena, raccontata musicalmente per far capire che l’amore è più forte di ogni cosa e di ogni logica.

Nell’estate del 1983, Gazebo pubblica con la Baby Records il singolo I Like Chopin; il brano rimane in testa alle classifiche europee per settimane, e diventerà il maggior successo del cantante.
Il video, dato che in Italia in quel periodo non c’era praticamente alcuna tradizione in materia, viene girato in Inghilterra.

E’ il periodo dei new romantics, come gli Spandau, i Duran e gli Ultravox.
Il brano ottiene subito un riscontro planetario (anche grazie al video).
All’uscita dell’album, Gazebo parte per una bellissima tournée “multimediale” con tanto di schermi giganti sul palco (abbastanza all’avanguardia per l’epoca).

I like Chopin si piazza subito al top delle classifiche europee, primo in Italia, Germania, Austria, Spagna, Svizzera, addirittura raggiunge le vette delle classifiche giapponesi!

Venderà alla fine più di 12 milioni di copie: grande Gazebo!

gazebo i like chopin

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.