Home Artisti TINA TURNER, LA REGINA DELL ROCK AND ROLL – parte 2

TINA TURNER, LA REGINA DELL ROCK AND ROLL – parte 2

27
Dopo il primo articolo sulla carriera di Tina Turner, dedicato al super album “Private Dancer”, oggi voglio di parlarvi di altre due mega-hit della cantante statunitense.
Il primo arriva sull’onda del successo dell’album “Private Dancer”. “We Don’t Need Another Hero” esce infatti quando Tina è all’apice della sua carriera, e il singolo viene usato come colonna sonora del film di fantascienza “Mad Max – Oltre la Sfera del Tuono” del 1985, dove Tina recita anche una parte.
Il suo video musicale è uno dei più famosi di sempre, tanto che vinse un MTV VIdeo Music Award come Miglior Video Femminile, in cui Tina veste di nuovo i panni di Aunt Entity, il personaggio che interpreta nel film. Tina canta il brano sopra ad un piedistallo illuminato, con intorno un ambiente oscuro ma in cui risalta come sempre la bellezza delle sue gambe, che negli anni 80 è quasi leggendaria anche perché Tina è ormai negli “anta” in un’epoca in cui la carriera di attrici, cantanti e soubrette è ben più breve rispetto ad oggi.
Il singolo va forte in tutto il mondo: numero 2 in USA, 3 in UK, ma ricordiamo soprattutto i primi posti in Germania, Svizzera, Australia, Polonia e senza dimenticare il secondo posto in Italia.

Ma forse la canzone che più identifica Tina Turner è il tormentone “The Best”, singolo del 1989 inserito nel suo album “Foreign Affair”. Molti non sanno che questa è una cover, infatti la versione originale di “The Best” è quella di Bonnie Tyler, a cui abbiamo dedicato un articolo qualche tempo fa.
L’interpretazione della Tyler del 1988 non ha però grande successo mentre è Tina l’anno successivo a consacrare la canzone con la sua versione, che è sicuramente la più nota del brano: raggiunge la posizione sumero 15 in USA ed entrò nella top 5 in quella britannica ed in altri Paesi europei. Ma il suo destino non era quello di essere una vampata intensa ma di breve durata, bensì di diventare un classico.

 

Holly Knight, uno degli autori della canzone, ha detto a Songfacts: “‘Simply the Best’ è una gemma rara perché è una canzone positiva, e non è di cattivo gusto. La parte difficile è scrivere qualcosa in modo positivo e che sia davvero sincero.”
Oggi la Turner vive nella tranquilla Svizzera: alla fine della decade dorata è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame (1991), e da qualche anno ha deciso di ritirarsi dalle scene e le sue apparizioni sono molto rare. Regina del rock, tra le più influenti cantanti della storia della musica, una lunghissima carriera costellata di successi, fans in tutto il mondo, semplicemente The Best!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.